Via Aldo Moro 103/C Fiano Romano – 00065 (RM)

Il mercato immobiliare e la collaborazione con i tecnici

Home  /  Il mercato immobiliare e la collaborazione con i tecnici

Il mercato immobiliare e la collaborazione con i tecnici

Affidarsi ad un’agenzia immobiliare che collabora con i tecnici significa poter contare su personale qualificato, pronto a soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.

Il mercato immobiliare è per sua natura soggetto a fluttuazioni continue e improvvise. Ma è anche un indicatore di come stiano andando le cose al livello economico in una società. Ed è inutile nasconderlo: negli ultimi due anni non sono andate affatto bene. In contesti di incertezza, tipicamente l'investitore ricerca i cosiddetti “beni rifugio”. Tra questi rientra il mattone. Un bene che nel tempo conserva intatto il proprio valore intrinseco, a prescindere dalle turbolenze dei prezzi di acquisto e vendita.

 

Per orientarsi in questo mondo è sempre bene fare affidamento su esperti del settore, che possano consigliare come muoversi. Anche perché la ricerca di una casa, oltre che un investimento, è anche in molti casi un'esigenza primaria. Ciò rende le scelte ancora più importanti e meritevoli di attenta ponderazione. Rivolgendosi a chi si occupa di attività immobiliare da lungo tempo, e ha quindi maturato una lunga esperienza riguardo queste dinamiche, si può trovare assistenza e collaborazione con operatori tecnici che aiutano e guidano nella scelta della soluzione più giusta.

 

Oggi quasi tutti i lavoratori attivi in questo settore sono concordi nel dire che le condizioni attuali siano assolutamente vantaggiose per pensare di acquistare un bene immobile. Tenendo conto dei tassi sui mutui ai minimi storici e i prezzi fortemente ribassati, a causa della crisi generale dovuta alla pandemia, questo è il momento di sfruttare l'opportunità, prima che l'auspicata ripresa economica faccia il suo corso sul mercato.

 

Tra le conseguenze del Covid c'è infatti un profondo mutamento delle esigenze abitative delle persone. Tutti i dati dei principali studi di settore dicono che a cambiare sarà in primis la domanda, che sarà più orientata verso realtà dove sono garantite soluzioni pratiche e tecnologiche e servizi sostenibili. In una parola, smart. Per questo molti addetti ai lavori pronosticano per il prossimo biennio un'autentica esplosione di richieste per soluzioni abitative di nuova concezione. Case tecnologicamente avanzate, spazi di co-housing, con servizi da condividere anche al livello di costi e anche socialmente, ma senza rinunciare alla propria autonomia.

 

Le stime più ottimistiche arrivano persino a dire che quasi un italiano su due in media potrebbe pensare di cambiare casa nel prossimo futuro. Guerrini Immobiliare, specializzato nella compravendita e nelle permute immobiliari, mette a disposizione i propri agenti e collaboratori per accompagnarli in questa scelta.

Condividi sui social